I Case History di RecuperoDati299

Come recuperare un disco NTFS reinizializzato Apple/Mac (HFS+)

RecuperoDati299euro » Case History » Come recuperare un disco NTFS reinizializzato Apple/Mac (HFS+)
Abbiamo recuperato i dati di:
  • NOVITÀ: INGV Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia - RAID 5 e casi di HDD singoli
  • ZUEGG S.p.A. - RAID 5
  • A.M.I. Aeronautica Militare Italiana - RAID 60
  • Casa Circondariale alias Carcere di Verona - recupero dati in camera bianca
  • NOVITÀ: I.F.O. - Istituti Fisioterapici Ospitalieri Roma - RAID 5
  • Volkswagen Group Italia S.p.A. - due casi hdd recuperati in camera bianca - siamo ora fornitori accreditati
  • Ministero dell'Interno - Server HP - RAID 5
  • Unione Comuni Modenesi Area Nord - SAN 44TB RAID 5; clicca qui per leggere il comunicato stampa ufficiale
  • General Electric Healthcare - quarto caso di RAID recuperato! Siamo fornitori accreditati
  • General Electric Healthcare: SAN HP MSA StorEasy RAID 6 e RAID 5
  • Consiglio di Stato - NAS RAID 5
  • Federazione Banche di Credito Cooperativo Abruzzo e Molise - NAS RAID 5
  • Ministero dell'Interno - recupero dati hard disk in camera bianca
  • Turco Group - recupero dati NAS RAID 5
  • EcoAcciai S.p.A. - Server RAID
  • Flou S.p.A. - Server RAID 5
  • Ministero dell'Interno - recupero Server Acer RAID 5
  • SSE S.p.A. - Recupero dati Server RAID 5
  • AirForce S.p.A. - NAS RAID 6
  • ULSS 20 - recupero dati HD
  • ULSS 21 - recupero dati hard disk
  • Università di Genova - NAS RAID 5
  • Geoworld - Server RAID 5
  • Marina Militare
  • Computer Discount - NAS RAID 0
  • Carabinieri - HDD, Chiavette
  • CNR Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto Ambiente Marino e Costiero - SAN RAID 5
  • Polizia di Stato
  • CNR Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto Nazionale di Ottica - NAS RAID 5
  • Guardia di Finanza
  • Università di Cagliari - NAS RAID 5
  • Caleffi S.p.A. - NAS RAID 1
  • Latterie Vicentine S.p.A. - NAS RAID 5
  • Università di Venezia
Vuoi dare una dritta al prossimo?
Pubblica RecuperoDati299 sul tuo social!
Se trovi utile questa case history
e hai gmail... clicca il G+1! grazie!

Capire il problema: il disco è stato riformattato in HFS+

Come prima cosa provvediamo, come sempre, a clonare il Disco Fisso.

Poi passiamo all'analisi: il disco è in formato HFS+ mentre il cliente ci assicura che lo utilizzava per i suoi dati su Windows e che il formato era NTFS.

Questa situazione ci è purtroppo nota: il cliente ha collegato un HDD USB Windows ad un computer Apple ed il sistema gli ha proposto di utilizzarlo per il backup, è stato sufficiente un solo click sbagliato e MacOS ha reinizializzato il disco in formato HFS+.

Utilizziamo il tool DataExtractor della Acelaboratory ed eseguiamo una "disk analysis"…

DataExtractor analizza un disco NTFS riformattato in HFS

…e, come temevamo, la partizione NTFS non viene trovata.

DataExtractor non trova la partizione NTFS in un disco reinizializzato HFS

Procediamo allora con una scansione approfondita alla ricerca dei metadati NTFS

DataExtractor, con una scansione approfondita, trova la partizione NTFS in un disco reinizializzato HFS

…e la partizione viene trovata, un ulteriore rapido controllo ci fornisce un altro indizio

DataExtractor rileva che le cartelle sono vuote

Molte cartelle sono vuote, e questo, nel disco fisso di un fotografo, è quantomeno sospetto.

Trovare i file in un HDD reinizializzato in HFS+

Passiamo ad un controllo più tecnico e verifichiamo se l'analisi ha rilevato la presenza della $MFT (Master File Table) di NTFS.

DataExtractor rileva la presenza della MFT

Trovata! Ora effettuiamo un controllo tecnico sulla consistenza del file MFT…

Controllo della consistenza del fil MFT

…e verifichiamo nella mappa dei settori di pertinenza del file

I settori del file MFT risultano presenti e leggibili

Tutti i settori del file, fortunatamente, risultano presenti e leggibili, ma visto il danno iniziale, non tutto il contentuto della MFT viene utilizzato.

Il recupero dei file in un disco reinizializzato in HFS+

Per risolvere questo problema sfrutteremo un'altra potente funzione del DataExtractor di Acelaboratory: la scansione della MFT.

Scansione dell'MFT con DataExtractor

Lo strumento analizza i dati e produce un nuovo albero di cartelle e file…

Ripristino di cartelle e file di un disco NTFS riformattato in HFS+

…ed ecco che la cartella che prima risultava vuota contiene ora dei file, con l'autorizzazione del cliente, verifichiamo che siano leggibili.

Verifica di un file recuperato da un disco NTFS riformattato in HFS+

Ed infatti è così! (immagine oscurata per privacy)

Caso risolto!

Capire il problema: il disco è stato riformattato in HFS+

Come prima cosa provvediamo, come sempre, a clonare il Disco Fisso.

Poi passiamo all'analisi: il disco è in formato HFS+ mentre il cliente ci assicura che lo utilizzava per i suoi dati su Windows e che il formato era NTFS.

Questa situazione ci è purtroppo nota: il cliente ha collegato un HDD USB Windows ad un computer Apple ed il sistema gli ha proposta di utilizzarlo per il backup, è stato sufficiente un solo click sbagliato e MacOS ha reinizializzato il disco in formato HFS+

Utilizziamo il tool DataExtractor della Acelaboratory ed eseguiamo una "disk analysis"

DataExtractor analizza un disco NTFS riformattato in HFS

NAS IX4-200 del CNR

Recupero dati NAS Iomega Lenovo EMC IX4

Testine rotte al microscopio

Testine rotte viste al microscopio

NAS LaCie 5Big

Recupero dati da NAS QNAP
Su ↑